Milano, 22 febbraio 2020

Eurojackpot: l'Italia si colora di fortuna con la vincita di un 5+0

L'attesa è finita e l'Italia torna a gioire con una botta di fortuna che vale oltre 120 mila Euro. Nel concorso di venerdì sera vinto un 5+0 in provincia di Pavia.

Un venerdì sera come non se ne vedevano da tempo. Nel cuore dell'inverno, in occasione dell'estrazione di venerdì 19 febbraio, Eurojackpot ha portato una pioggia di fortuna in Italia e non solo. Festa grande nella provincia pavese dove è arrivato il ricco 5+0 da 121.904,80 Euro realizzato da un fortunato giocatore che ha indovinato tutta la combinazione estratta formata dai numeri 27 - 35 - 36 - 38 - 41 ma nessuno dei due Euronumeri 5 e 7

 

Soddisfazione e felicità anche nel Punto di Vendita Sisal "TABACCHERIA MAZZI" situato in Via Roma 3 a Mortara (PV), dove il vincitore aveva effettuato una giocata casuale. Una gran bella vincita, ma non l'unica della serata che ha dato il via ad un weekend di festeggiamenti in tutta Europa. Infatti Eurojackpot ha distribuito anche cinque vincite per i punti 5+1 da 414.476,60 Euro l'uno, assegnati rispettivamente a Germania (2), Danimarca (2) e Olanda (1). Oltre all'Italia anche la Germania (4) e la Finlandia (1) hanno centrato il 5+0, riscuotendo così lo stesso premio del valore di 121.904,80 Euro.

 

Nessuno dei 18 paesi in gara è riuscito a strappare il 5+2, ma la bella notizia è che in questo modo il jackpot continua a salire fino a raggiungere 34 milioni di euro, straordinaria cifra a disposizione per il montepremi in palio la prossima settimana. Febbraio ha segnato un cambio di passo e la fortuna ha in programma di tornare a colpire.

 

Se anche tu sogni di essere il prossimo fortunato vincitore, puoi provarci con Eurojackpot. Giocare è semplice e puoi farlo in tanti modi: in ricevitoria, online o dall'app ufficiale ti basterà scegliere 5 numeri su 50 più 2 Euronumeri su 10. Se li indovini tutti vinci il jackpot che cresce di settimana in settimana ed è sempre milionario. L'appuntamento è con il prossimo concorso di venerdì 26 febbraio.

 

Complimenti al fortunato vincitore.



< Torna agli articoli